mercoledì 7 maggio 2014

WWW Wednesday #4 e piccolo consiglio alla vostra blogger!

Buoonasera. Come da titolo, prima di cominciare ho bisogno di un vostro preziosissimo consiglio. Rompo le scatole, ne sono consapevole.
Aalora, adoro l'inglese e tutto ciò che gli riguarda ma fin'ora non ho mai cominciato nessun libro in lingua originale, lo confesso. So, dato che in questo periodo parlano tutti benissimo di Fangirl di Rainbow Rowell, quello lo prendo sicuro, non penso sia troppo difficile per iniziare. O sì? Voi che l'avete letto, dove siete?
E per una volta che faccio un ordine su amazon volevo prenderne un'altro. Ieri c'era The Fault In Our Stars in offerta a €4,00 e mia sorella non voleva darmi la carta di credito (se stai leggendo questo post, ti avviso che potrei strangolarti,ti voglio bene) perciò adesso l'offerta è scaduta e dato che l'ho già letto e non ho la scusa dell'offerta, non mi va di prenderlo e rileggerlo, ho già pianto abbastanza la prima volta. Peerciò, ora mi serve il vostro consiglio.
Che altro libro in inglese potrei ordinare? Pensavo a Paper Towns, Looking for Alaska o The Extraordinary Secrets of April, May and June. Qualcuno li ha letti in lingua? Pensate che possano essere difficili? Se sì, quali mi consigliate?
Please, help me! 
Va bene, dopo avervi fatti annoiare per metà post, passiamo alla rubrica.

Mercoledì:
Rubrica ideata dal blog Should Be Reading il cui scopo è quello di presentarvi le letture in corso, quelle finite e quelle che mi propongo di cominciare.


What are you currently reading?(Cosa stai leggendo?)

Sono il numero quattro, di Pittacus Lore e Lugo Cammino verso la libertà, di Nelson Mandela.
Il primo lo sto leggendo con il gruppo di lettura di Leda (Dreaming Fantasy) e l'altro invece lo sto leggendo perché Mandela mi affascina tantissimo, ma è moolto pesante, è scritto minuscolo ed è un volume enorme, penso proprio che la lettura durerà più del solito.
PS. Lo so che vi avevo promesso che avrei letto Cloud Atlas, lo so, ma ragazzi, non so dove andar a sbattere prima la testa. I'm so sorry.

What did you recently finish reading? (Cos'hai appena finito di leggere?)
The Host, di Stephenie Meyer. Dopo questo non o finito nessun altro libro. Sono un mostro, lo so.
Ma capitemi, sono sotto esami. aiuuuttto.


What do you think you'll read next? (Cosa pensi che leggerai in seguito?)

Cloud Atlas, di David Mitchell e Fangirl di Rainbow Rowell. 
Cloud Atlas lo vedrete in ogni puntata della rubrica, fino a quando non troverò il tempo di leggerlo.

Baaa bene, siamo arrivati alla fine siete contenti, vero? ed è tempo di passare dai vostri blog. Per ora vi trascuro. 
Ora però voglio sapere le vostre WWW e i vostri consigli sulla lettura in inglese.
Vi amo tanto, adieu.

14 commenti:

  1. anch'io non ho mai letto in lingua e vorrei cominciare prima o poi, quindi le risposte a questo post, mi saranno sicuramente utili! :3 Fangirl è nella mia WL e lo voglio leggere troppo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha mi fa piacere che le mie paranoie possano essere utili a qualcun'altro:))
      io penso proprio di prenderlo Fangirl! mi attira troppo

      Elimina
  2. Fangirl non è difficile da leggere in lingua..l'unica cosa che ti consiglierei è di iniziare con libri di massimo 200 pagine perché comunque leggere in lingua per chi non è abituato è stancante ;) Forse non è una cattiva idea provare con uno che hai già letto in italiano giusto per orientarti meglio )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mhh.. quindi dici di prendere The fault in our stars? Non so, ci penso.. grazie mille:))

      Elimina
  3. Allora ^^ io mi sono avvicinata quest'anno alla lettura in lingua e ho fatto una rubrichetta apposta se ti può interessare :3http://www.neversaybook.blogspot.it/search/label/English%20Reader...
    Io ti consiglio noi siamo infinito (the perks of Boeing a wallflower) *_* ha poche pagine, è facile e -lo ammetto- l'ho amato <3 qui ne parlo per ciò che riguarda l'inglesehttp://www.neversaybook.blogspot.it/2014/02/english-reader-5-perks-of-being.html...spero di averti aiutato almeno un po' ^^ ah... Poi fammi sapere che libro ordini, mi raccomando ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francyy, ho fatto l'ordine prima di leggere il commento:(
      Comunque la rubrica è carinissima e anche utile** il prossimo ordine che faccio sarà sicuramente the persk of being a wallflower!:)
      Grazie mille per il prezioso suggerimento *^*

      Elimina
  4. anch io non leggo in lingua e vorrei tanto iniziare..anche perchè ci sono così tanti libri che vorrei leggere mai pubblicati in italia..>_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, ce n'è alcuni proprio belli.. una ragione in più per cominciare!

      Elimina
  5. Secondo me John Green (sia TFIOS sia Papertowns, gli unici due che ho letto) è perfetto per iniziare: ha uno stile semplice ma bello!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il consiglio Giulia:) Li ho presi entrambi!

      Elimina
  6. Purtroppo non posso darti consigli perchè nemmeno io ho mai letto in lingua! Anzi forse forse questo consiglio può farmi bene pure a me che sono nella tua stessa situazione. Io ho letto Cercando Alaska e magari per fare pratica potrei provare con quello, così posso cercare di capire quello che non mi è chiaro. In molte avevano anche detto che per iniziare andava bene anche Anna and the french kiss però ecco non posso dirtelo al 100%...
    Se leggerai Cloud Atlas sono curiosa di un parere perchè quando lo vedevo in libreria mi sono sempre trattenuta dal prenderlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clà, spero che i suggerimenti ricevuti possano essere d'aiuto anche a te:)
      ps. Sì, al più presto comincio Cloud Atlas, promesso!

      Elimina
  7. Tanti auguri con "Lungo cammino verso la libertà"...l'ho letto l'anno scorso e ci ho messo un bel pò perchè sono tanti avvenimenti e tante informazioni che ogni tanto dovevo fermarmi e fare ordine nelle idee! Comunque vale la pena, è una biografia che merita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ci ho fatto caso anche io, nonostante l'ho cominciato da poco.. E poi certi nomi sono qualcosa di impronunciabile D:

      Elimina

Se hai apprezzato il post, lascia un segno del tuo passaggio. Mi fa sempre piacere leggere i vostri commenti:)